Qual.Mondiali Russia 2018

Tutti i Risultati

 Risultati 6.10.2017 qualificazioni mondiali 2018 Europa

Georgia-Galles 0-1;

Austria-Serbia 3-2;

Croazia-Finlandia 1-1;

Irlanda-Moldavia 2-0;

Italia-Macedonia 1-1;

Kosovo-Ucraina 0-2;

Liechtenstein-Israele 0-1;

Spagna-Albania 3-0;

Turchia-Islanda 0-3.

 

Risultati 6.10.2017 qualificazioni mondiali 2018 Sud America –

 

Argentina-Perù 0-0;

Colombia-Paraguay 1-2;

Cile-Ecuador 2-1;

Bolivia-Brasile 0-0;

Venezuela-Uruguay 0-0.

 

Brasile (38) qualificato ai Mondiali, Uruguay (28) quasi.

Gli altri 2 posti per l’accesso diretto, se li giocano in 5: Cile (26), Colombia (26), Perù (25), Argentina (25), Paraguay (24). Messi e compagni nonostante l’ennesimo pessimo risultato, sono padroni del loro destino, vincendo in Ecuador vanno in Russia. Infatti, nell’ultima giornata si affrontano Perù-Colombia. Il Cile fa visita al Brasile, il Paraguay ospita il Venezuela, infine Uruguay-Bolivia. La quinta classificata va allo spareggio contro la Nuova Zelanda.

 

   Risultati 5.10.2017 qualificazioni mondiali 2018 Europa

Girone C –

Azerbaijan Repubblica Ceca 1-2;

Irlanda del Nord Germania 1-3;

San Marino Norvegia 0-8

 Girone E –

Armenia Polonia 1-6;

Montenegro Danimarca 0-1; Romania Kazakhstan 3-1

Girone F –

Inghilterra-Slovenia 1-0;

Malta Lituania 1-1;

Scozia-Slovacchia 1-0

Qualificazioni mondiali 2018 Europa (la situazione) – Girone A:

Francia (17) è ad un passo dal vincerlo, le basta una vittoria contro la Bulgaria. Per il 2° posto, una tra Svezia (16) e Olanda (13) rimarrà fuori anche dai playoff. Girone B: Svizzera (24) e Portogallo (21) si giocano il primo posto. Salvo sorprese, sarà decisivo lo scontro diretto nell’ultima partita. Girone C: Germania (27) ai Mondiali, Nord Irlanda (19) al playoff. Girone D: la Serbia (18) perde contro gli austriaci a sorpresa, ora il primo posto è a rischio, anche se Galles (17) e Irlanda (16) si affronteranno nell’ultima partita che dovrebbe essere decisiva per il 2° posto. Girone E: Polonia (22) favorita come vincitrice, ai playoff una tra Montenegro (16) e Danimarca (19). Girone F: Inghilterra (23) ai Mondiali, battaglia a tre per Slovacchia (15), Slovenia (14) e Scozia (17). Girone G: Spagna (25) qualificata direttamente ai mondiali. Italia (20) matematicamente seconda e ai playoff. Girone H: Belgio (22) già qualificato ai mondiali 2018, Bosnia (14) e Grecia (13) si giocano il secondo posto, matematicamente anche Cipro (10) potrebbe farcela, ma realisticamente è improbabile la cosa. Girone I: Islanda (19) prima nel gruppo, Croazia e Ucraina 17 per il secondo posto.

   ASIA: Siria-Australia 5 ottobre ore 14:30, risultato finale 1-1 – Australia-Siria 10 ottobre ore 11:00, la vincente affronterà al playoff una tra Usa, Honduras o Panama. Le squadre già qualificate ai mondiali sono le seguenti: Iran, Corea del Sud, Giappone, Arabia Saudita.

AFRICA: Le vincenti dei 5 gironi staccano il pass per i mondiali 2018. La Tunisia del gruppo A è quasi certa di vincerlo. Nel gruppo B Nigeria-Zambia sarà decisiva, ma quest’ultimi devono vincere con 3 reti di scarto per qualificarsi. Gruppo C: Costa d’Avorio (7), Marocco (6) e Gabon (5) sono ancora matematicamente in gioco a 180 minuti dal termine. Girone D: Capo Verde e Burkina Faso a 6 punti, andranno allo scontro diretto, attenzione al Senegal con 5 punti, che può ancora qualificarsi. Girone E: virtualmente andrà in Russia l’Egitto, gli basta battere il Congo ultimo in classifica nella prossima partita.

 

   

 

 

 

 

Barzagli:" "Se andremo al Mondiale? Questo è il nostro obiettivo. Siamo l'Italia e dobbiamo andarci per forza"
Italia-Macedonia 1-1 , le foto di Leonardo Bellafemina

Comments are closed.