Il Romanzo del Grande Napoli” torna in libreria in edizione economica e aggiornato con l’ultima stagione, dal secondo posto all’addio di Higuain, dalla festa per i 90 anni all’arrivo di Milik

E’ in tutte le librerie la versione aggiornata ed economica de “Il Romanzo del Grande Napoli”, il volume che racconta la storia novantennale del club azzurro, scritto da Giampaolo Materazzo e Dario Sarnataro per la Newton Compton editori.

La nuova edizione, al costo di 5,90 euro, è stata aggiornata con l’intera ultima stagione, che comprende la conquista del secondo posto e la qualificazione in Champions, l’estate tormentata con l’addio di Higuain, le celebrazioni per i 90 anni e il mercato, con retroscena inediti. Nel libro, di oltre 300 pagine, rivivono i momenti più salienti del club azzurro: la mitica fondazione da parte dell’industriale Giorgio Ascarelli, il Napoli di Garbutt e di Sallustro, l’arrivo di Achille Lauro e la sua lunga presidenza, gli anni difficili in corrispondenza della seconda guerra mondiale, le operazioni di mercato che negli anni Cinquanta emozionarono i tifosi (Vinício, Jeppson), la costruzione del San Paolo, il Napoli di Sívori e Altafini, l’ingresso di Ferlaino in società, gli anni Settanta con Zoff, Savoldi, il calcio all’olandese, i settantamila abbonamenti. E poi agli anni Ottanta di Krol e del settennio d’oro di Maradona, le vittorie di due scudetti e la Coppa Uefa. Infine, il declino negli anni Novanta fino al fallimento del 2004, per approdare alla rinascita con De Laurentiis e alle gioie e dolori con le gesta dei vari Lavezzi, Cavani, Higuain e Hamsik.

Comments are closed.