Iron Bike e Marathon Bosco Difesa Grande, riparte da Gravina in Puglia la stagione della mountain bike

Proseguono spediti i preparativi finali per l’evento di mountain bike tanto atteso in questo inizio di stagione. La Marathon Bosco Difesa Grande, sotto l’egida della Federciclismo Puglia, lancia ufficialmente la stagione dell’Iron Bike 2017:

l’entusiasmo degli organizzatori capitanati dal Team Amicinbici-Losacco Bike e le iscrizioni ormai vicine a quota 600 lasciano intravedere che lo spettacolo sarà al massimo con le ruote grasse e tacchettate protagoniste a Gravina in Puglia nell’Alta Murgia domani, domenica 26 marzo.

Un paesaggio unico nel suo genere come quello del Bosco Difesa Grande non può che catalizzare l’attenzione a tutto tondo dei praticanti di ciclismo fuoristrada per la peculiare conformazione di questo polmone verde dell’Alta Murgia, un paesaggio pre-appenninico, fitto di alberi autoctoni e totalmente privi di pietre, radicalmente diverso quindi dai territori murgiani.

Con la logistica situata presso la Masseria Vado Carrara (ritrovo alle 7:45), sede di partenza (alle 9:30) e di arrivo della manifestazione, la marathon di 47 chilometri e la mediofondo di 35 chilometri sono stati leggermente rivisti in alcuni punti rispetto alla passata edizione ma hanno mantenuto la peculiare caratteristica di non uscire quasi mai allo scoperto, restando per lo più all’ombra delle roverelle e dei cerri, ma comunque sempre all’interno del perimetro della selva e con un’altimetria tormentata che non concede un attimo di respiro.

Subito dopo la partenza della marathon e della mediofondo, spazio agli esordienti e gli allievi di scena nella cross country di 2 chilometri circa da ripetere più volte a seconda dell’età del partecipante e che costituisce una vetrina nella vetrina per le categorie giovanili.

La perfetta riuscita della manifestazione sarà garantita dal prezioso supporto dello staff dell’Iron Bike di Maurizio Carrer: un legame forte che sottolinea la voglia di dare ancora slancio al circuito off-road di riferimento di Puglia, Basilicata e Molise che non si limita soltanto all’aspetto tecnico e sportivo ma costituisce un ottimo veicolo di promozione dei territori attraversati della corsa.

Sabato 25 marzo (oggi) dalle 16:00, presso Cicli Eurobike a Corato, sarà possibile iscriversi al prezzo di 25 euro, ritirare il pacco gara e il numero chip. Per tutti coloro che si iscriveranno la mattina della gara sul posto, verrà garantito il pacco gara e il ticket pasta party al costo di 30 euro.

Notevole l’impegno degli sponsor che gravitano intorno all’attività del Team Amicinbici-Losacco Bike ed anche dell’omonima scuola di ciclismo per giovani grazie a Centro Radiologico Madonna della Bruna, U-Tub, Special Mills, Italsud Carburanti, Moliterni Michele Impianti Termoidraulici, Kerakoll, Cellulopoli, Tecnofarm, Pizzeria Miseria & Nobiltà, Chiodo Fisso Bar, Tutto X Edilizia, Myr Viaggi, Losacco Bike e Far Auto Ricambi.

Informazioni più complete al link http://www.icron.it/services/icronGO/elencoiscrittipubblico.php?idgara=2017080

DATE IRON BIKE 2017 – 26 marzo Gravina in Puglia – Marathon Bosco Difesa Grande (Amicinbici Gravina Losacco Bike), 23 aprile Altamura – Marathon Città di Altamura Mtb (Ormebikextreme Altamura), 30 aprile Andria – Marathon di Castel del Monte (New Andria Bike), 14 maggio Montalbano Jonico – Calanchi Bike Marathon (Montalbike-Domenico Pozzovivo Fan Club), 4 giugno Vieste – Marathon del Gargano-Baia degli Aranci-Hotel I Melograni (Team Eurobike), 25 giugno Monte Sant’Angelo – Marathon del Bosco Quarto (Mtb Monte Sant’Angelo), 2 luglio Campitello Matese – Campitello Matese Superbike (Sport Team Saette), 3 settembre Bitonto – Marathon del Bosco di Bitonto (Team Oroverde Bitonto), 17 settembre Spinazzola – Marathon del Garagnone (Team Bike Spinazzola), 8 ottobre Nardò – Marathon Parco Nazionale Porto Selvaggio (Hab Cycle).

 

Luca Alò

Gilbert vince il Giro delle Fiamdre
Sorpresa al trofeo Binda; vince la statunitense Corny Rivera

Leave a Reply

Be the First to Comment!

Notify of
avatar
wpDiscuz