ESCLUSIVA – Napoli e Juve, obiettivo comune per la porta: contatti per Pau López dell’Espanyol

Il calciomercato invernale non è dedicato solamente ad affari last minute per cercare di puntellare rose che mancano, in alcuni reparti, di giocatori all’altezza o simili, è anche una finestra sul futuro, su giugno: i club possono intraprendere relazioni e sondaggi nonché strappare piste di favore in vista delle trattative che si realizzeranno in estate.

E’ quanto stanno facendo Napoli e Juventus, che condividono un obiettivo. Ma partiamo dall’inizio.

Si sa che il futuro di Pepe Reina è destinato a essere lontano da Napoli al termine della stagione: non si parla di rinnovo e gli azzurri sono in cerca di alternative oramai da mesi. In estate Geronimo Rulli era il favorito ma la trattativa non ha avuto modo di concretizzarsi; resta poi vivo l’interesse per Mattia Perin così come i sondaggi per Leno. Da parte sua, invece, la Juventus già sa con certezza che Gigi Buffon lascerà la società a fine anno, per cui si premura e accelera il passo per trovare il futuro. Donnarumma sembra essere il sogno, ma i profili studiati sono tanti.

In base a quanto raccolto in esclusiva da calcionapoli1926.it, le due società hanno in comune un nome: Pau López, il portiere classe 1994 dell’Espanyol.

Il profilo è interessante per età, talento e situazione. Già, perché proprio poche settimane fa l’entourage dello spagnolo ha chiarito alla dirigenza del club di Barcelona che intende vivere una nuova esperienza per cui rifiuterà la proposta di rinnovo, se non risponderà alle sue esigenze attuali.
Il punto principale è che la proposta economica avanzata non soddisfa Pau e, pur volendo, l’Espanyol non potrà sfondare l’attuale tetto massimo salariale per un mero tema finanziario. Se la situazione non dovesse variare, quindi Pau resterebbe a piede libero dal prossimo 30 giugno e potrebbe dirigersi dove meglio crede. 

In queste settimane tra le parti si terrà la riunione definitiva, dopodiché, in caso di fumata nera, il calciatore ha già avvisato che comincerà a trattare con le società interessate per il futuro.

La Juventus ha già garantito che cerca un titolare e che Szczęsny resterà per fare da secondo, ruolo che svolge anche attualmente. Il Napoli dal canto suo è alla ricerca del sostituto di Reina e tiene d’occhio Pau, ma nel frattempo studia anche altre piste.

Sabrina Uccello

Serie A , Calciomercato 2018, il tabellone
Calciomercato serie A

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar