Serie B: Palermo-Salernitana 1-2

Brutta sconfitta interna per i rosanero

Inizia male il girone di ritorno del Palermo, battuto 2-1 in casa dalla Salernitana.

Nel primo tempo Palermo in vantaggio grazie alla rete al 17′ di Jajalo, bravo a colpire al volo di piatto sinistro un passaggio rasoterra dalla destra di Haas, al 41′ , il pareggio della Salernitana con Andrè Anderson, più veloce di tutti nel raccogliere una corta respinta di Rajkovic. Nella ripresa entra Puscas per mettere pressione ai campani che provano a rendersi pericolosi in contropiede. Al 37′ Puscas salva sulla linea su un colpo di testa di Migliorini e lancia il contropiede per il Palermo: Rispoli però spreca incredibilmente calciando malissimo. Al terzo dei sei minuti di recupero, Casasola decide la partita: Trajkovski perde palla sulla trequarti della Salernitana lanciando il contropiede finalizzato dal granata in diagonale.

Comments are closed.