Serie B, play-off. Venezia-Perugia 3-0

Il Venezia di Pippo Inzaghi (squalificato, in panchina il vice D’Angelo) batte 3-0 il Perugia e prosegue nella sua marcia playoff:

mercoledì, al Penzo, l’andata della semifinale col Palermo. I lagunari passano in vantaggio al 30′ pt, con un preciso destro di Stulac che si infila nel sette alla sinistra di Leali sugli sviluppi di un corner di Garofalo. Dopo un miracolo di Audero a tu per tu con Cerri in pieno recupero, i padroni di casa non corrono più rischi, visto che, nonostante l’allenatore umbro Nesta si giochi il tutto per tutto sbilanciando in avanti la squadra, la ripresa è di chiara marca lagunare, con il gol del 2-0 di Modolo al 29′ st (ribattuta ravvicinata sulla respinta di Leali sull’incornata di Andelkovic da corner di Syulac) e quello del 3-0 di Pinato al 37′ st, a chiusura di un contropiede di Zigoni. In pieno recupero, il Perugia sfiora il gol della bandiera con un palo interno colpito da Terrani con un tiro-cross.

Serie B, play-off: Palermo-Frosinone 2-1
Serie B , play out, Ascoli salvo

Comments are closed.