Oggi 12 settembre anniversario della morte di Stefano Galletti tifoso della Ternana

Due anni fa , quel  tragico incidente stradale. Quando  il triplice fischio sancisce la fine di uan giovane vita.  12 settembre 2015 , ore 14.00  Cavalcavia di Terni Est , una Fiat 500 L viaggia nella singola corsia direzione Spoleto, in senso inverso una Wolksvagen New Battle  viaggia in direzione Terni .Alla guida della Fiat500L  un cittadino americano, l’auto risulterà poi noleggiata a Roma . il conducente straniero compie un sorpasso , quasi al termine del Ponte di Toano. La Wolksvagen viaggia nelle due corsie rispetto a quella singola che occupa la Fiat 500L. LO scontro frontale tra le due auto è tremendo , i due conducenti muoiono entrambi sul colpo. La dinamica dell’incidente è ricostruito dalla Polizia Stradale: la Fiat 500L sorpassa e non fa in tempo a rientrare  nell’unica   corsia di marcia , la Wolksvagen  New Battle  di corsie ne ha due , effettua un sorpasso ma si troverà di fronte la Fia 500L , lo scontro fatale avviene  proprio al centro della strada.

Due le vittime , il cittadino americano , un 60/enne , e  il conducente della New Battle, Stefano Galletti d 28 anni priginario d Strettura , una piccola frazione ai piedi dl Valico della Somma.

Stefano era diretto a Terni per assistere alla partita campionato serie B Ternana-Cagliari.

Grande tifoso delle ‘Fere Rossoverdi’ , sin da ragazzo amava il calcio,  lo praticava  a livello agonistico con l’AM89 , capitano della squadra nel campionato di Promozione .

 Quel 12 settembre una  funesta giornata per tante persone. Appena dopo l’incidentela notizia fece il giro anche sugli spalti dello stadio Liberati e, in poco tempo, sono sparirono tutti  gli striscioni dalle curve e il tifo  cessò  in segno di lutto.

A distanza di due il ricordo  di Stefano Galletti e vivo ,  non solo nella piccola frazione di Strettura. Nel piccolo Cimitero    , la  tomba è metà di persone,  loro lasciano  dediche e  fiori. 

Ai funerali , Stettura fu invasa da migliaia di persone, tutti vollero partecipare all’ultimo estremo saluto. Anche il presidente della Lega Serie B  Abodi presente al rito funebre  e tutta la squadra della Ternana  e tanti , tanti Amici di Stefano.

Serie B: Venezia-Spezia 0-0. Cesena-Avellino 3-1
Serie B: Cittadella-Perugia 1-1

Comments are closed.