Roma-Milan 1-1

Finisce con un pareggio  la sfida Champions League tra Roma e Milan.

all’Olimpico il cecchino  Piatek e Zaniolo firmano l’1-1 finale.

Nel primo tempo l’attaccante rossonero colpisce al 26′ su cross basso di Paqueta e disatenzione difensiva di Fazio,  e poi tocca a Donnarumma mantenere il vantaggio. A inizio ripresa arriva il pareggio di Zaniolo, che al 1′ sfrutta un errore di Musacchio. Quindi Donnarumma dice no a Dzeko, Pellegrini colpisce il palo e allo scadere Laxalt impegna Olsen. Il Milan mantiene così il +1 in classifica.

ROMA-MILAN 1-1

Roma (4-2-3-1): Olsen ; Karsdorp  (41′ st Santon ), Manolas , Fazio , Kolarov ; De Rossi , Pellegrini ; Schick  (36′ st Kluivert ), Zaniolo , Florenzi  (20′ st El Shaarawy ); Dzeko . A disp.: Mirante, Fuzato, Marcano, Pastore, Coric, Riccardi, Cangiano. All. Di Francesco.

Milan (4-3-3): G. Donnarumma ; Calabria , Musacchio , Romagnoli , Rodriguez ; Kessié , Bakayoko , Paquetà  (32′ st Castillejo ); Suso (42′ st Laxalt ), Piatek  (41′ st Cutrone ), Çalhanoglu 6 A disp.: A. Donnarumma, Plizzari, Conti, Abate, Montolivo, Bertolacci, Mauri, Borini. All. Gattuso.

Arbitro: Maresca

Marcatori: 26′ Piatek (M), 1′ st Zaniolo (R)

Ammoniti: Manolas, Zaniolo, Pellegrini (R) , Suso, Paquetà, Bakayoko, Calabria (M

Comments are closed.