Milan , fuori dalla Coppe europee per un anno

La Uefa prende una decisione storica per il club sette volte campione d’Europa, che lascia il suo posto nei gironi di Europa League all’Atalanta, sostituita dalla Fiorentina nei preliminari.

Il verdetto della Camera giudicante è meno duro di quanto si temesse, ma comunque rappresenta un colpo d’immagine ed economico per il Milan, che sta già preparando il ricorso al Tas. In quest’ottica potrebbe non aiutare la scelta del proprietario Li Yonghong, che ha interrotto la trattativa per la cessione del club a Rocco Commisso, manifestando la volontà di restituire a Elliott i 32 milioni di euro dell’ultimo aumento di capitale, per avere più tempo e cercare offerte più convenienti.

Atalanta 7-0 nella prima uscita stagionale
Il Frosinone festeggia la Serie A!

Comments are closed.