Allegri: non giudico il Var. La tecnoclogia consente al calcio di diventare un non sport

“Poi in primavera gli episodi saranno così determinanti che le gare dureranno 4 ore come negli sport americani”.

Nel dopo-partita di Atalanta-Juventus, Massimiliano Allegri si mostra perplesso sulla tecnologia applicata al calcio, e in aiuto agli arbitri. “Per me il Var andrebbe usato solo su elementi oggettivi – dice l’allenatore della Juve -, se un fallo è dentro o fuori dall’area, se è fuorigioco o no e se è gol o no. Per problemi soggettivi deve decidere l’arbitro per me”. Intanto la Juve va alla sosta per le nazionali non più da prima in classifica, e il Napoli è leader solitario. “La Juve insieme a Napoli, Roma e Inter lotterà per lo scudetto fino alla fine – commenta -. Il campionato è lungo, oggi abbiamo lasciato due punti ma bisogna restare sereni. Alla fine c’è anche andata bene perché ci siamo innervositi e potevamo anche perdere”.

Gasperini: Var mette tutte le cose a posto
Serie A Tim: Milan- Roma 0-2

Comments are closed.