Italia – Ucraina 1-1 . A Bernardeschi risponde Malinovskyi

L’Italia non sa più vincere. A Marassi , l’amichevole contro l’Ucraina finisce 1-1.

Primo tempo tutto di marca azzurra , senza trovare il gol con tante occasioni sprecate e buoni

Interventi del portiere Pyatov.  Il 4-3-3 del ct Mancini  funziona  con difficoltà nel finalizzarle.

Nella ripresa, al 55′, Bernardeschi realizza il vantaggio dalla distanza ma la nazionale di Shevchenko trova presto il pari con Malinovskyi, bravo a girare in rete di sinistro (62′).

Al 71′ gli uomini di Shevchenko hanno nuovamente con Malinovskyi l’opportunità del bis, ma la fucilata del centrocampista si stampa sulla traversa evitandoci una sconfitta .

Nel frattempo la girandola di cambi favorisce soltanto un po’ di ulteriore confusione per una squadra che tra 4 giorni, in Polonia, dovrà necessariamente centrare i tre punti nel terzo match di Nations League.

IL TABELLINO

ITALIA-UCRAINA 1-1
Italia (4-3-3):
Donnarumma ; Florenzi  (39′ st Piccini ), Bonucci , Chiellini , Biraghi  (43′ st Criscito ); Verratti  (25′ st Bonaventura ), Jorginho , Barella  (33′ st Pellegrini ); Chiesa , Insigne  (33′ st Berardi ), Bernardeschi  (11′ st Immobile ).
A disp.: Perin, Sirigu, Acerbi, Gagliardini, Caprari, Giovinco. All.: Mancini
Ucraina (4-5-1): Pyatov ; Karavaiev , Burda , Rakitskiy  (43′ st Kryvstov ), Matvienko ; Marlos  (1′ st Tsygankov ), Zinchenko , Sydorchuk  (11′ st Stepanenko ), Malinovskyi , Konoplyanka  (28′ st Petriak ); Yaremchuk  (31′ st A. Kravets , 45′ st Butko ).
A disp.: Boyko, Lunin, V. Kravets, Plastun, Makarenko. All.: Shevchenko
Arbitro: Obrenovic (Slovenia)
Marcatori: 10′ st Bernardeschi (I), 17′ st Malinovskyi (U)
Ammoniti: 
Rakitskiy, Burda (U); Verratti, Chiesa (I)

Mancini:"Non ci gira così bene, avremmo meritato di fare un paio di gol".
Italia: I 28 convocati da Mancini

Comments are closed.