Uefa Nations League: Portogallo-Italia 1-0

Portogallo -Italia  1-0. Una prestazione insufficiente , nella seconda uscita degli azzurri nella competizione europeaA Lisbona, gli Azzurri sconfitti 1-0 dal Portogallo campione d’Europa, decisiva la rete dell’ex milanista André Silva al 48′. Per il ct Mancini c’è tanto lavoro da fare. Le novità  dopo il pari contro la Polonia non ha portato alcun frutto. Il 4-4-2  proposto a Lisbona   con la coppia Immobile-Zaza nelle vesti di doppio centravanti è da rivedere.

Nel primo tempo un salvataggio sulla linea di Romagnoli , poi una traversa su deviazione di Cristante ha evitato il vantaggio lusitano.

Gli azzurri sono sembrati impauriti e nel secondo tempo ,Caldara  perde palla in uscita , Carvalho serve in profondità Brunma , l’assist per l’ex rossonero Andrè Silva che non sbaglia.

Solo le parate di Donnarumma su Bernardo (un volo sotto l’incrocio), Pizzi e Renato Sanches hanno mantenuto viva la speranza di un pareggio in extremis, solo sfiorato dal colpo di testa di Zaza e quello di Caldara nell’assalto finale.

IL TABELLINO

PORTOGALLO-ITALIA 1-0

Portogallo (4-3-3): Rui Patricio 6; Cancelo 6,5, Pepe 6, Ruben Dias 6, Mario Rui 6; Pizzi 6,5 (29′ st Renato Sanches 6), Ruben Neves 6,5, Carvalho 7 (41′ st Oliveira sv); Bernardo 7, André Silva 7, Bruma 7 (31′ Gelson Martins 6). A disp.: Beto, Ramos, Cedric, Neto, Mendes, Bruno Fernandes, Guedes. Ct.: Santos 6,5.

Italia (4-3-3): Donnarumma 6,5; Lazzari 5, Caldara 5, Romagnoli 6, Criscito 5 (29′ st Emerson 6); Chiesa 5, Cristante  5 (34′ st Belotti sv), Jorginho 5, Bonaventura 5,5; Zaza 5, Immobile 5 (12′ st Berardi 5,5). A disp.: Perin, Sirigu, Bonucci, Chiellini, Barella, Benassi, Bernardeschi, Gagliardini, Insigne. Ct.: Mancini 5.

Arbitro: Collum

Marcatori: 3′ st André Silva

Ammoniti: Neves, Pepe (P); Criscito, Chiesa, Berardi (I)

Mancini: “Non segniamo, servono rimedi”
Uefa Nations League: Portogallo-Italia. Azzurri con tante novità

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami