Ventura:” piano piano stiamo centrando gli obiettivi prefissati”

Le  amichevoli di solito non sono interessanti e invece i ragazzi hanno bissato Amsterdam”. E’ un Gian Piero Ventura soddisfatto quello che a RaiSport commenta il 3-0 dell’Italia sull’Uruguay.“Loro non hanno mai tirato in porta – dice il ct -, noi abbiamo avuto 6-7 palle gol pulite, e giocato con raziocinio e determinazione, e questo anche se abbiamo avuto poco tempo a disposizione. Volevamo verificare l’immagine che vogliamo trasmettere, quella di una squadra, che gioca da squadra, e sono contento dei miei”. Il 4-2-4 è lo schema da riproporre anche il 2/9 contro la Spagna? “In Italia si giudica in base a un tiro o a un risultato se uno è bravo o meno – risponde Ventura -, io dico che in embrione ci son cose buone, ora bisogna metabolizzarle. Continuo a ripeterlo: abbiamo la possibilità di diventare qualcosa di estremamente importante in futuro”.

Italia Under 20, addio sogni di gloria
Amichevole: Italia -Uruguay 3-0

Comments are closed.