Under 21: Azzurrini battuti dalla Spagna 1-2

La Spagna Under 21 espugna l’Olimpico, 1-2, ma i pari età dell’Italia non sfigurano in quella che è stata l’ultima amichevole prima degli Europei. E il tecnico Di Biagio può guardare con fiducia all’impegno futuro.
 Nella sfida di Roma, dove gli azzurrini non giocavano dall’86, gli ospiti partono bene rendendosi subito pericolosi, ma l’occasione migliore è per l’Italia con Berardi che al 9′ chiama Lopez ad una grande parata. Quindi, fra il 34′ e il 38′, il micidiale uno-due degli spagnoli, che segnano prima con Niguez (semirovesciata dopo una respinta di Scuffet) e poi con Mayoral (che, tutto solo, insacca di testa su involontaria torre di Chiesa).
 Nella ripresa, un legno per parte: traversa di Benassi al 2′ e palo di Asensio al 13′. Quindi, Di Biagio inserisce forze fresche e la pressione azzurra è premiata dal colpo di testa di Pellegrini che accorcia le distanze al 27′. La gara si fa un po’ meno amichevole, l’Italia ci crede, ma di vere occasioni da gol non ne arrivano più. Resta la bella reazione.

Di Biagio:" i ragazzi hanno dato tutto"
U21 , Italia-Spagna stasera all'OLimpico

Comments are closed.