Terremoto; sale il bilancio , 250 morti e 365 feriti

Una nuova forte scossa di terremoto di magnitudo 4,3. è stata avvertita alle 14,30  nell’area del cratere del terremoto di ieri in Lazio e Marche. Ad Amatrice ha provocato alcuni crolli in edifici già danneggiati.

Sale a 250 morti il bilancio delle vittime del terremoto in Centro Italia. E’ l’ultimo aggiornamento ufficiale del Dipartimento della Protezione Civile. Il numero dei feriti ospedalizzati è salito a 365. Fabrizio Curcio, capo del Dipartimento della Protezione Civile, teme però che il bilancio in termini di vittime, possa essere di dimensioni peggiori di quello dell’Aquila dove i morti furono 309″. Sono in particolare le vittime ad Amatrice, salite a 193, che nelle ultime ore fanno crescere il triste bilancio dei morti del terremoto in Centro Italia. Con 11 morti ad Accumuli il numero complessivo nell’area del reatino sale quindi a 204. Sono invece 46 i morti nella zona di Arquata nelle Marche. Sono gli ultimi dati, ancora provvisori, comunicati dal direttore dell’ufficio emergenze del Dipartimento della Protezione Civile, Titti Postiglione.

Terremoto Centro Italia , le ultime
Terremoto: la terra continua a tremare

Comments are closed.