Valverde: Non rimprovero nulla alla mia squadra

 Prova a prenderla con filosofia Ernesto Valverde, eliminato dalla Roma nei quarti di Champions League dopo aver vinto al Camp Nou per 4-1.

Il tecnico blaugrana rende poi merito all’avversario per il 3-0 subito all’Olimpico: “La Roma, in particolare all’inizio, ci ha respinto e pressato, ci ha costretti a lanciare la palla lunga senza consentirci di giocare. Non sapevamo come reagire. Quando perdi una partita come questa, ovviamente, ripensi sempre a come l’hai pianificata e se potevi fare meglio. Mi sento completamente responsabile di tutto. Sono a capo di una fase di cambiamenti ed evoluzione.
Sappiamo che è difficile vincere un titolo. Quando incassi una sconfitta di questo livello, non è facile. Ci dispiace per i nostri tifosi, ora però dobbiamo guardare avanti”.

Champions League: Real Madrid-Juventus 1-3
Di Francesco: una serata indimenticabile

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar