Champions League: Barcellona-Juventus 0-0. Bianconeri in semifinale

Champions, Barcellona-Juventus 0-0: bianconeri in semifinale. La ferrea e collaudata difesa bianconera  anulla le  occasioni del Barca La Juventus è in semifinale di Champions League, eliminato il Barcellona. Lo aveva anunciato Allegri in conferenza stampa “resistere ai catalani nei primi 20 minuti , poi ripartenze veloci “,. Al Nou Camp stracolmo il copione è stato rispettato, tutti per uno uno per tutti,  Cuadrado si è calato negli abiti di un favoloso Dartganan ,  con Dani Alves hanno percorso chilometri lungo la fascia destra.  Chiellini e Bonucci  sono state vere colonne di una reparto difensivo da fare invidia a qualunque squadra.  L’estrosità di Dybala ,  la potenza di Higuain assieme a Madzukic. In cabina di regia Pjanic , il  bosniaco ha assolto il suo compito con grande maestria. Infine  la buona  gara disputata Alex Sandro schierato a sopresa Da Allegri al posto di Lichtesteiner. Il 3-0 di Torino metteva al riparo da eventuali sorprese, Allegri ha tenuto con i suoi la corda tesa responsabilizzando tutti anche sotto il profilo psicologico. A testimonianza di tutto , la sofferenza nel difendersi in alternanza  con le occasioni sprecate dai bianconeri durante tutto l’arco dei 90 minuti soprattutto nel finale , quando il Barca  si è lanciato nella metà campo juventina,almeno per vincere il match.

Il tabellino

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen 6.5, Sergi Roberto 6 (33′ st Mascherano sv), Pique 6.5, Umtiti 6.5, Jordi Alba 6, Iniesta 5,5, Busquets 6, Rakitic 5 (13′ st Alcacer 5), Messi 6, Suarez 5, Neymar 6. (13 Cillessen 6 D.Suarez 19 Digne, 21 Andrè Gomes 28 Alena). All. Luis Enrique 6.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon 6.5, Dani Alves 7,5, Bonucci 7,5, Chiellini 7,5, Alex Sandro 6.5, Khedira 6, Pjanic 6, Cuadrado 8 (38′ st Lemina sv), Dybala 6 (30′ st Barzagli 6.5), Mandzukic 6, Higuain 6 (43′ Asamoah sv). (25 Neto 4 Benatia, 22 Asamoah 26 Lichtsteiner 28 Rincon). All. Allegri 7.5.

Arbitro: Kuipers (Olanda) 6.5.

Angoli: 13-4 per il Barcellona

Recupero: 1′ e 3′.

Ammoniti: Iniesta, Chiellini , Pjanic e Khediraper gioco scorretto.

Allegri: "A Cardiff la strada è aperta"
Bayern: Rumenigge 'alza la voce"

Comments are closed.