EUROLEGA, STELLA ROSSA- OLIMPIA MILIANO 100-89

Ennesima  amara serata per l’Olimpia Milano cade a Belgrado (89-100) e non si toglie nemmeno la soddisfazione di agganciare la Stella Rossa in classifica, rimanendo così penultima (7-15) in Eurolega.

A tradire malamente la squadra di Pianigiani una difesa davvero modesta (concessi equamente 50 punti per tempo, con sei uomini in doppia cifra) e le difficoltà registrate a rimbalzo (27 totali di cui 11 in attacco), complici i problemi di falli di Gudaitis e Tarczewski. Una partita in cui una remissiva Milano, dopo le fiammate iniziali da 3 punti e al netto dei canestri di Kuzminskas (17 punti), non ha mai dato la sensazione di poter competere contro i serbi, più aggressivi e più carichi di energia.

Una maglia azzurra per Geppi Cucciari
BASKET SERIE A, CANTU' PERDE IL DERBY CON VARESE 85-89.

Comments are closed.