Paraclimbing Cup, 3 medaglie azzurre a BRIANÇON

In Francia, la prima tappa della specialità Lead del circuito regala l’Argento di Matteo Stefani ed il Bronzo di Giulio Cevenini nella categoria B2 maschile, con Martina Pellandra che conquista il bronzo nella B3 femminile

Ottima partenza a Briançon per la Nazionale azzurra nel circuito della Paraclimbing Cup, specialità Lead: in Francia, infatti, arrivano l’Argento di Matteo Stefani ed il Bronzo di Giulio Cevenini nella categoria B2 maschile, mentre nella B3 femminile è Martina Pellandra a regalare un altro Bronzo alla spedizione del Direttore Sportivo Marco Ronchi.

I climber bolognesi portano in Italia 3 medaglie, conquistate nelle categorie per atleti con handicap visivo: la B2 maschile ha il podio quasi del tutto tricolore, con Matteo e Giulio che si arrendono solo allo spagnolo Francisco Javier Aguilar Amoedo, al primo posto, mentre al quarto si classifica un altro azzurro, Simone Salvagnin. Tra le donne, Martina chiude in terza posizione la categoria B3 in una gara vinta dalla padrona di casa Roxane Heili, con la slovena Tanja Glusic a seguire; quinta l’altra italiana, Alessandra Mammi. In evidenza anche la prova di Michele Maggioni che nella AL-2 (disabilità motoria) si piazza settimo dopo aver conquistato l’ingresso in Finale.

 

La Paraclimbing Cup tornerà il 23 e 24 settembre a Edimburgo (UK), con le specialità Lead e Speed.

Vela/Lago Maggiore: conclusa la 4° Coppa Italia Dinghi 12' a Luino
La Mezza Maratona di Treviso corre già oltre i 1500 iscritti

Comments are closed.