Ippodromo Capannelle Roma , un mese da copertina

Si avvicina la prima delle tre grandi riunioni di primavera

Se la primavera da sempre è la stagione classica per i purosangue, il mese di maggio all’ippodromo Capannelle proporrà quasi tutti i più importanti appuntamenti primaverili e classici del galoppo italiano. Nello spazio di tre settimane nel verde di Via Appia Nuova nell’ordine andranno in scena le Ghinee nostrane, il massimo evento per i mezzofondisti anziani e la ‘madre di tutte le corse’, ovvero il Derby.

Il primo appuntamento delle classiche di primavera sarà doppio: lunedì 1° maggio si disputeranno i Premi Parioli Sisal Matchpoint e Regina Elena Dimensione Suono 2 (gruppo 3, 154.000 euro, m. 1600 p.g.), con maschi e femmine divisi per sesso sulla distanza del miglio.

Già annunciato un ospite d’eccezione tra i fantini, sempre acclamato dagli appassionati romani: Lanfranco Dettori, ingaggiato dall’allenatore ‘Endo’ Botti per i suoi Patriot Hero e Fataliste.

Domenica 14 maggio il cartellone sarà retto invece dal Premio Presidente della Repubblica GBI Racing (gruppo 2, 202.400 euro, m. 1800 p.g.). Riservato a maschi interi e femmine di 4 anni ed oltre, dallo scorso anno programmato su una distanza ridotta per allettare anche la partecipazione degli specialisti del miglio, è una corsa di grande tradizione e di valore internazionale, abbinata all’ormai consolidato ‘Dubai Day’ nel quale si rinnova la partnership tra HippoGroup Roma e le più importanti realtà ippiche e commerciali dell’emirato arabo.

Gran finale di mese domenica 21 maggio con il Derby Italiano Sisal Matchpoint (gruppo 2, 704.000 euro, m. 2200 p.g.): aperto ai maschi interi e femmine 3 tre anni e arrivato alla 134ª edizione, sarà il clou di un convegno che comprenderà anche altre due corse di gruppo: i Premi Carlo D’Alessio (gruppo 3, 71.500 euro, m. 2400 p.Derby), per cavalli di 4 anni e oltre, e Tudini (gruppo 3, 71.500 euro, m. 1200 p.d.), per cavalli di 3 anni e oltre.

ANCHE ‘FRANKIE’ DETTORI IN PISTA LUNEDÌ 1° MAGGIO

Obbiettivo Parioli per il attesissimo ‘top jockey’

Un illustre ospite d’onore è già annunciato per i Premi Parioli Sisal Matchpoint e Regina Elena Dimensione Suono 2 di lunedì 1° maggio all’ippodromo Capannelle.

 

Il top jockey Lanfranco Dettori  (nella foto) è stato infatti già ingaggiato dall’allenatore ‘Endo’ Botti per i suoi Patriot Hero e Fataliste, candidati alle Ghinee rispettivamente tra i maschi e tra le femmine, appartenenti entrambi all’Allevamento Nuova Sbarra della famiglia Scarpellini. Patriot Hero è stato protagonista di devastante successo nel Premio Arconte, Fataliste si è piazzata invece seconda nel Premio Saccaroa vinto da Candy Store.

 

Dettori (nella foto – credits HippoGroup Roma Capannelle/Domenico Savi) in carriera si è aggiudicato una edizione del Regina Elena, nel 1997 con Nicole Phalry. ‘Frankie’ è invece ancora all’asciutto nel Parioli, una delle rare classiche mancanti nel suo ricchissimo palmarés e che anche quest’anno tenterà di vincere, dopo il tentativo mancato dello scorso anno.

 

A proposito di fantini, dal giorno 9 maggio prenderà il via ‘I Magnifici 7’, competizione che si snoderà appunto attraverso sette convegni infrasettimanali, con una classifica a punti che in ognuna di queste giornate di corse assegnerà un prestigioso orologio al vincitore di tappa.

Genny Pagliaro è tornata e rilancia: “Appuntamento ai Mondiali”. L?azzurra ha ripreso ad allenarsi al CPO
Red Bull Air Race World Championship

Leave a Reply

Be the First to Comment!

Notify of
avatar
wpDiscuz