Sport Disabilità Sociale

Una serata speciale organizzata da IACACT (Associazione Internazionale Attivisti della Comunicazione)

Ospiti illustri: premiati Vincenzo Mangiacapre e Mirka Francia

E’ alla quarta edizione la cena di beneficenza organizzata da IACACT (Associazione Internazionale Attivisti della Comunicazione) in collaborazione con le associazioni VI.TA., Libertas Margot, Panathlon Club Perugia, A.U.C.C., AVIS comunale di Perugia, ANIAD, SIULP e l’ADP IACACT s4np Perugia. L’appuntamento è per le ore 20.00 di sabato 8 aprile al “Cantiere 21” a Santa Sabina. La manifestazione si propone di raccogliere fondi a sostegno di progetti di sport e disabilità. Quest’anno il ricavato della serata andrà all’Associazione Sportiva Basket in carrozzina di Foligno e una parte sarà destinata al progetto dell’associazione VI.TA. Per la ricostruzione dell’area verde di Case Bruciate.

L’evento si propone, oltre all’incontro della società civile con il terzo settore, di promuovere esempi positivi dello sport contraddistintisi nel sociale attraverso il “Premio al Merito Sportivo e Sociale 2017”: il riconoscimento andrà a Vincenzo Mangiacapre, bronzo nel pugilato ai giochi olimpici di Londra 2012 e alla pallavolista Mirka Francia. Nelle precedenti edizioni il premio è andato a Leonardo Cenci, Luca Panichi, Giacomo Sintini, Goran Vujevic.

Quest’anno la serata sarà aperta da una sfilata di moda dal significato speciale: 15 modelle sfileranno indossando articoli che fanno la differenza, non solo per chi li indossa, ma anche nella vita degli altri: le borse “BELLA BAG ART”: una start up artistica ed etica nata dalla collaborazione tra il mondo dell’imprenditoria e l’associazione LIBERTAS MARGOT che si occupa di violenza in genere: le borse sono fatte da donne che vogliono ricominciare e socie dell’associazione. L’altro elemento della sfilata sono gli scialli del gruppo “CREATI CON IL CUORE”: il laboratorio dell’AUCC rivolto alle persone in cura oncologica e mosso da spirito solidaristico con l’obiettivo di dare spazio non solo alla creatività, ma soprattutto infondere coraggio, amore e vicinanza alle persone in cura.

Ci sono quindi elementi validi per partecipare e contribuire alle intenzioni degli organizzatori. Sabato 8 aprile ore 20.00 Cantiere 21 – Santa Sabina – Perugia -Informazioni, adesioni e prenotazioni a questi recapiti: 075.32768 – 349.6962681 – 349.1231721- 340.8359819.

Trotto: terzo anniversario per una pista da record
Parapendio in volo sul Monte Grappa per il trofeo internazionale di Pasqua

Leave a Reply

Be the First to Comment!

Notify of
avatar
wpDiscuz