Openjobmetis, nuovo sponsor del Kometa Cycling Team

Le strutture sportive della Fondazione Alberto Contador consolidano la loro forza con l’arrivo di un nuovo sponsor. Openjobmetis, compagnia italiana Leader nel settore della somministrazione, sosterrà i team continental, sub23 e junior del Kometa Cycling Team dalla prossima stagione. Openjobmetis, Agenzia per il Lavoro, è nata nel 2011 come risultato della fusione di Openjob e Metis, unendo l’esperienza di due aziende leader nel mercato e sviluppando una rete che ha più di 130 filiali distribuite in tutto il territorio transalpino. Alla fine del 2015 Openjobmetis è diventata la prima Agenzia per il Lavoro quotata in Borsa italiana, segmento STAR. L’azienda italiana entra nel mondo del ciclismo attraverso questa sponsorizzazione, anche se il mondo dello sport non le è di certo sconosciuto. Dal 2014, infatti, Openjobmetis è lo sponsor principale di Pallacanestro Varese, uno dei più importanti club di basket in Europa, dieci volte vincitore del campionato italiano e cinque volte campione della Coppa Europa. Da non dimenticare anche il sostegno al settore volley in Italia, che dura tutt’ora. Ma la presenza nel mondo dello sport ha radici lontane, in particolare grazie al tennis. Rosario Rasizza stesso, amministratore delegato di Openjobmetis, ha infatti ricordato come la creazione di Openjob, embrione dell’attuale società, sia avvenuta durante la sua esperienza estiva di allenatore per una società sportiva a Varese.

“Il ciclismo è uno sport unico – commenta Rosario Rasizza, Amministratore Delegato di Openjobmetis – che mette al centro la passione, l’impegno e la dedizione per la propria maglia. È uno sport che veicola valori importanti e per come è strutturato, consente di creare delle dinamiche di appartenenza a una squadra che trovo molto interessanti e assimilabili al mondo del lavoro. Certo apparentemente sport e lavoro possono sembrare ambiti distanti, ma, in realtà, così distanti poi non sono: condividere una passione, portarla avanti, superare momenti negativi, così come gioire insieme delle vittorie e dei successi sono tutti aspetti che appartengono ad entrambi i contesti. Sostenere Fundación Alberto Contador, e il progetto sportivo di due grandi atleti come Alberto Contador e Ivan Basso, rappresenta per noi un’opportunità in più per essere al fianco dei giovani e del talento, che ogni giorno cerchiamo sempre di far emergere e valorizzare anche nel nostro ambito professionale”.

Ivan Basso sport manager di Kometa Cycling Team dichiara: “L’accordo con Openjobmetis va oltre la mera sponsorizzazione sportiva. È un accordo che è il risultato della stima personale reciproca che nutriamo da più di due anni. Entrambi varesini condividiamo anche la passione per lo sport e i suoi valori. Openjobmetis è il main sponsor di Pallacanestro Varese, squadra di cui sono un grande fan. Questa collaborazione mi rende molto felice, sono entusiasta all’idea che il ciclismo entri a far parte di questa grande azienda che coltiva una forte passione per il mondo dello sport. Mi auguro che la nostra squadra di ciclismo possa garantire agli appassionati le stesse emozioni che pallacanestro Varese regala a Openjobmetis”.

“Siamo molto grati a Rosario Rasizza per la sua fiducia nel progetto della Fondazione Alberto Contador – afferma Francisco Javier Contador, Direttore Generale. “Il supporto di Openjobmetis non solo contribuisce in modo decisivo a consolidare la buona salute di tutte le strutture sportive, ma ci permette di guardare verso le sfide del futuro con ambizione e determinazione. Condividiamo visione dell’ad Rasizza in merito alla vicinanza di due universi apparentemente lontani come il mondo del lavoro e lo sport. L’ingresso di Openjobmetis nel mondo del ciclismo attraverso il sostegno del nostro team non solo ci onora, ma intensifica il nostro senso di responsabilità e il nostro impegno”.

Inter batte il Napoli, cori razzisti contro Koulibaly
Hippogroup

Comments are closed.